Trustpilot

Il tempio Todaiji, da chi fu costruito ?

Tempio Todaiji a Nara - Watabi

Il complesso di templi buddisti Todai-ji ( 東大寺, grande tempio dell’est ) nella città di Nara, non ha certo bisogno di presentazioni: stupirsi davanti alla statua del Buddha Gigante, e passeggiare tra i cervi nel parco circostante il complesso, sono emozioni imprescindibili per chi sogna un viaggio in Giappone.

Il Buddha Gigante

L’enorme sala principale, chiamata Daibutsuden, l’edificio in legno più grande del mondo, ospita, oltre al Buddha Gigante, altre due enormi statue, poste ai suoi lati: una con la bocca aperta, ed una con la bocca chiusa, simboli dell’inizio e della fine.

il daibutsu visto dall'interno del todaiji
La sala del tempio che ospita i Daibutsu

All’esterno, attraversando l’enorme porta lignea Nandaimon, ci si trova letteralmente circondati dai tantissimi cervi sacri che popolano in libertà il parco di Nara: un selfie con un simpatico Bambi, è d’obbligo. Ma, attenzione a zaini e vestiti: i cervi sono dei gran golosi, e fiutano il cibo, ovunque voi lo abbiate nascosto.

il nandaimon, grande portale in legno
Il Nandaimon

Storia del complesso del Todaiji

Questo complesso di templi è, non solo uno dei più importanti del Giappone, Tesoro Nazionale, e patrimonio Unesco, ma anche uno dei più estesi. 

Non è però sempre stato così: il sito ha origine da un tempio più piccolo, costruito per volere dell’imperatore Shomu, per il figlio morto prematuramente, il Principe Motoi. Successivamente, Shomu fece innalzare la statua del Grande Buddha. La costruzione della gigantesca statua, ben 15 metri di altezza, necessitò dell’utilizzo della maggior parte della produzione di bronzo della nazione, e richiese la costruzione di una grande sala adatta ad ospitarla.

La cerimonia di consacrazione avvenne nel 752 d.C., senza che Shomu potesse assistervi: egli infatti morì solo tre anni prima.

Anche se, nel corso dei secoli, disastri naturali e guerre hanno più volte distrutto e danneggiato il tempio e la statua del Buddha Gigante, il tempio Todai-ji è sempre stato ricostruito, portando avanti l’eredità dello sfortunato principe e dell’imperatore, e diventando il simbolo dell’era buddista che vide Nara capitale del paese.

Il tempio che attualmente ospita il Daibutsu risale al 1709 e, nonostante abbia una grandezza di 2/3 rispetto alla costruzione originaria, rimane la costruzione lignea più grande al mondo.

Orari di apertura, costo di ingresso

Il complesso Todai-ji è sempre aperto, con orari variabili in base alla stagione: 07:30-17:30 (da aprile ad ottobre), 08:00-17:00 (da novembre a marzo).

L’ingresso (Great Buddha Hall) costa 600 JPY

Con un biglietto cumulativo da 1000 JPY è possibile visitare anche il Todaiji Museum.

Link utili

Sito web ufficiale complesso Todaiji (in inglese): http://www.todaiji.or.jp/english/

Sito web ufficiale dell’ufficio del turismo di Nara (in inglese): https://www.visitnara.jp/

0 0 vote
Article Rating

Condividi questo post

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Trustpilot
0
Lasciate un commentox
()
x