Riapertura del Giappone al Turismo


Aggiornato al 07/06/22

Oggi, martedì 7 Giugno, con tre giorni di anticipo rispetto all’annunciata riapertura al turismo internazionale, il Governo giapponese ha reso note le linee guida ufficiali e gli adempimenti per chi si recherà in Giappone per turismo (destinate quindi agli stranieri che visitano il paese, non al turismo interno).
Tali linee guida sono contenute in 8 pagine di regolamenti in lingua giapponese e semplificati in uno schema reso disponibile dall’Ente per il Turismo Giapponese JNTO (link in inglese).

Alcune delle regole principali:

1) A partire dal 10 Giugno 2022 potranno viaggiare in Giappone i turisti provenienti da una serie di paesi, tra cui l’Italia, con un tetto massimo di visitatori giornalieri;
2) Saranno ammessi solo i turisti che acquisteranno un tour guidato da un’agenzia giapponese autorizzata in grado di rilasciare un certificato (ERFS) che attesti la partecipazione al tour;
3) Ottenuto l’ERFS, il viaggiatore dovrà richiedere il visto all’ambasciata o consolato giapponese in Italia;
4) Il turista dovrà effettuare un tampone nelle 72 ore antecedenti e non potrà partire in caso di positività;
5) Il visitatore dovrà scaricare un app per il tracciamento dove inserire i dati del test ed ottenere un QR code da esibire all’ingresso e durante il viaggio;
6) Il viaggio in Giappone verrà condotto sotto la costante supervisione di un tour leader parlante giapponese ed esperto conoscitore delle usanze e delle regole non scritte locali (ad esempio non parlare sui mezzi pubblici). Il Tour Leader dovrà essere una presenza costante ed assicurarsi che vengano rispettate tutte le regole in merito a distanziamento, sanificazione, uso della mascherina, che sarà sempre necessaria, anche all’aperto.


Queste regole rendono naturalmente molto complicati i viaggi individuali, anche se organizzati da un’agenzia o tour operator.

Anche la realizzazione dei viaggi di gruppo, però, che apparentemente sarebbe possibile, presenta notevoli criticità. Queste criticità, unite al fatto che è molto complesso organizzare dei viaggi di gruppo all’ultimo momento, ci hanno portato alla decisione di non programmare viaggi di gruppo per l’estate 2022.

Ma quando sarà possibile viaggiare nuovamente senza restrizioni in Giappone? Nel settore del turismo si parla di una possibile,vera, riapertura tra la fine di Agosto e l’inizio dell’Autunno ma si tratta, vogliamo ripeterlo, di voci non confermate da nessun ente. E’ però lecito supporre che nuove eventuali disposizioni verranno annunciate con il poco anticipo che ha contraddistinto tutte le comunicazioni fino ad oggi, cosa che rende difficile il nostro lavoro e disincentivante la scelta del Giappone come meta turistica.

A breve pubblicheremo la nostra programmazione per i viaggi di gruppo e sarà possibile anche prenotare i viaggi individuali a partire dal prossimo autunno, auspicando che queste restrizioni così limitative verranno presto abbandonate.

Da parte nostra, infatti, c’è l’impegno di non mollare e di lavorare per riportarvi a viaggiare in questo meraviglioso Paese nel modo in cui merita, cioè per essere scoperto, assaporato e vissuto, non semplicemente visitato. Stiamo progettando nuovi itinerari e nuove esperienze in loco, con la possibilità di prenotare in maniera flessibile, versando solo un minimo acconto e consentendo di cancellare con penali minime o nulle, in caso di congruo anticipo.

Concludiamo dicendo che ci dispiace constatare che le richieste di reciprocità auspicate dall’unione europea sui viaggi per turismo non siano state recepite (ricordiamo che al momento i cittadini giapponesi possono infatti viaggiare senza restrizioni in Italia e in Europa).

Speriamo comunque che questo sia un primo importante passo, anche se molto timido, verso la completa riapertura.