Trustpilot

Escursioni da Tokyo, 6 luoghi da visitare in giornata

la scalinata del tempio Hachimangu

Tokyo è una città che offre tantissime attività e luoghi da visitare ma chi non si accontentasse o volesse fuggire dalla metropoli può scegliere diverse mete fuori porta. Andiamo a vedere alcune idee per un’escursione fuori porta..

Nikko

Arrivare a Nikko richiede circa 2 ore di treno ed è quindi ideale per una escursione da mattina a sera. Se siete in possesso di JR Pass l’intero viaggio è coperto dall’abbonamento se al contrario ne siete sprovvisti vi può convenire utilizzare le ferrovie Tobu.

Toshogu dettagli - Watabi
Dettagli del mausoleo

JR Pass – Partenza da Tokyo station, Shinagawa o Ueno con lo shinkansen fino a Utsunomiya e cambio con il treno locale per Nikko.

Tobu Railways – Partenza dalla Tobu Asakusa station con treno diretto al costo di circa 4200 Yen per un biglietto di andata e ritorno che includa il Nikko World Heritage Area Pass: un comodo abbonamento che permette di salire anche sui bus di Nikko.

Le due stazioni di Nikko (JR e Tobu) distano una trentina di minuti a piedi dal World Heritage Site e se deciderete di prendere un treno in partenza verso le 9 del mattino potrete ritornare comodamente tra le 17 e le 18. Leggi altro…

Yokohama

Anniversaire Yokohama - Watabi

Yokohama si può raggiungere in soli 25-30 minuti di treno express dalla stazione di Shibuya. Ci sono diverse soluzioni per andare a Yokohama da tutta Tokyo, alcune con treni JR altri con ferrovie private. La vostra IC Card (Pasmo o Suica) è sufficiente e non sono richiesti ulteriori biglietti (attenti a non sedervi nei vagoni di prima classe in questo caso).

Viaggiando in treno tra Tokyo e Yokohama vi renderete conto che le due città sono connesse senza soluzione di continuità (in mezzo tra le due si trova Kawasaki).

Yokohama offre delle attrazioni simili a quelle di Tokyo, grattacieli dalla cui cima si può vedere il Fuji, pittoreschi quartieri etnici, e una zona mercantile ideale per uno shopping senza la ressa di Tokyo (sempre che non si tratti di weekend). Leggi altro…

Kamakura

il grande budda di kamakura in autunno

Kamakura è una delle escursioni da Tokyo in giornata più rinomate. Il centro storico di Kamakura è semplicemente incantevole e il grande Budda di Kamakura vale da solo la visita alla città. In molti sono tentati di unire la visita a Kamakura alla visita ad Enoshima ma il tempo necessario a visitare questi due luoghi insieme è troppo per un giorno solo.

Potete raggiungere Kamakura con un singolo treno JR da Tokyo Station o Shimbashi al prezzo di circa 1600 Yen tra andata e ritorno. Una volta a Kamakura per muovervi tra i diversi punti di interesse potrete utilizzare il comodo trenino della Dentestu line o addirittura noleggiare una bicicletta (comprese biciclette elettriche).

Takaosan

la cremagliera gialla di takaosan a tokyo

Se desiderate compiere una bella passeggiata (in salita) durante una giornata di sole potreste rivolgere lo sguardo al monte Takao raggiungibile in circa 1 ora di linea JR dalla stazione di Shinjuku. Se invece non foste in possesso del JR Pass potrete risparmiare qualche centinaio di Yen rivolgendo la vostra attenzione alla linea Keio (sempre in partenza da Shinjuku).

La cima del monte non è particolarmente difficile da raggiungere (599 metri di altezza) ma chi preferisse la comodità potrà prendere la comoda cremagliera e risparmiarsi i 90 minuti di passeggiata. Nei giorni di bel tempo si può vedere il monte Fuji stagliarsi all’orizzonte e nel periodo primaverile è un’ottima zona per fare Hanami.

Prestate attenzione al fatto che Takaosan è una tra le escursioni da Tokyo più popolari e una giornata di sole di un fine settimana potrebbe attirare molti visitatori.

Kawaguchiko

Kawaguchiko è la prima destinazione da prendere in considerazione dagli amanti del monte Fuji. Infatti il famoso monte giapponese è visibile al meglio dalla regione dei 5 laghi di cui Kawaguchiko è la porta d’accesso.

la pagoda chureito con il monte fuji

Potete raggiungere Kawaguchiko via treno o via bus ed entrambe le soluzioni partono da Shinjuku. Prestate attenzione al fatto che nonostante ci siano delle soluzioni in treno senza cambi il JR Pass copre soltanto fino alla stazione di Otsuki oltre la quale il servizio diventa privato ed è necessario un supplemento.

A Kawaguchiko potrete noleggiare delle biciclette o decidere di muovervi con un mix di treni e bus a seconda del vostro piano di visita. La famosa pagoda Chureito è raggiungibile via treno dalla stazione di Kawaguchiko (fermata Shimoyoshida). Il pittoresco villaggio storico di Oshino Hakkai è invece un poco più lontano ed è necessario prendere un bus, il centro informazioni turistiche di Kawaguchiko saprà sicuramente indicarvi le diverse soluzioni disponibili.

Enoshima

Se vi è piaciuta Kamakura non dovreste indugiare a visitare anche l’isola di Enoshima. La visita di questa piccola isola richiederà 3-4 ore di tempo ma potrete facilmente prolungare la giornata con un pranzo di ottimo sushi e prodotti ittici, specialità locale. Enoshima è collegata alla terraferma da un lungo ponte percorribile a piedi e in macchina. In vetta al monte che sovrasta l’isola c’è un osservatorio dal quale ammirare il panorama. Durante la salita è possibile visitare diversi templi molto particolari.

L’isola è particolarmente piacevole da visitare in un giorno infrasettimanale quando è risparmiata in parte dal turismo interno. Durante l’estate, se vi mancasse il mare, potrete approfittare delle spiagge sulla costa alla destra e sinistra del ponte (ricordate di portare il costume). Durante tutto l’anno invece potrete visitare l’acquario di Enoshima.

Condividi questo post

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Trustpilot